TRIBUTI

LEGGE 27/12/2013: ISTITUZIONE NUOVA INQUADRATURA IMPOSTE COMUNALI PERSONE FISICHE

A decorrere dal 1 Gennaio 2014, la suddetta legge governativa istituisce tre nuove categorie di imposte dirette, denominata IUC (Imposta Unica Comunale) e comprendente:

la IMU: QUALE IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA
la TARI: QUALE SERVIZIO GESTIONE RIFIUTI
la TASI: QUAlE TRIBUTO SUI SERVIZI INDIVISIBILI




*** AVVISO: ACCONTO IMU 2017- CONFERMATE ALIQUOTE ANNO PRECEDENTE-:"AVVISO ACCONTO IMU-TASI 2017.pdf" ***

ATTENZIONE: Per abitazione principale devesi intendere quella in cui vi dimora abitualmente sia il Contribuente che i suoi Familiari.
aaaaaaaaaaaaaaa Per il sunto e maggiori dettagli della sentenza della Cassazione, vedi "Testo"

Per maggiori dettagli in merito alla nuova normativa, consultare le seguenti relative deliberazione che il Consiglio Comunale ha approvato:

IMU Imposta Municipale Unica: Su prima casa: 0,40% solo cat a/1, a/8, a/9 con detrazione . 200
Aliquota base seconde case 0,86%.
Cliccare per la delibera"Delibera IMU"

TARI Imposta Servizio Rifiuti: il tributo previsto per coprire le spese inerenti il servizio rifiuti solidi urbani.
L'aliquota varia in base al fabbricato.
Cliccare per la delibera"Delibera TARI"

TASI Tributo sui Servizi Indivisibili: riferentesi ai fabbricati, compresa l'abitazione principali, aree scoperte e quelle edificabili.
L'aliquota determinata per il 2014 pari a zero, vista la copertura disponibile per coprire i costi.
Cliccare per la delibera"Delibera TASI"


Il Consiglio comunale ha approvato la stessa aliquota 2013, dello 0,5%, per l'IRPEF riconfermandola quindi per il 2014.
Cliccare per la delibera"Delibera IRPEF"

Aggiornato al 29.05.2017